Il Mucchio Selvaggio, September 3, 2002

From The Elvis Costello Wiki
Jump to: navigation, search
... Bibliography ...
7475761977787980
8182838485868788
8990919293949596
9798990001020304
0506070809101112
1314151617181920


Mucchio Selvaggio

Italy publications

Newspapers

Magazines

Online publications


European publications

-

When I Was Cruel

Elvis Costello

translate
   Federico Guglielmi

★★★

Padronissimi di considerarmi un eretico, ma l'altro Elvis del rock non è mai stato uno dei miei artisti preferiti: sia chiaro che a casa ho almeno una dozzina di suoi album e che mi è impossibile non provare stupore ed entusiasmo di fronte al suo straordinario talento di artigiano pop, ma la musica è anche una questione di pelle ed è quindi lecito che talvolta il critico possa non trovarsi in sintonia con l'appassionato. Le due figure, però, diventano una sola per commentare When I Was Cruel, senza ombra di dubbio una delle migliori prove del Costello pop-rocker (nel senso più ampio e nobile del termine). Ispirazione, armonia e classe superiore, lasciate libere di prorompere in canzoni bellissime — mi vengono in mente "Tart," "Alibi" e "Daddy Can I Turn This", ma ce ne sono molte altre — il cui fascino tra classico e moderno è all'occorrenza reso ancor più intrigante da brillanti tocchi di eccentricità. Applausi.



Tags:  When I Was CruelTartAlibiDaddy Can I Turn This?

-
<< >>

Il Mucchio Selvaggio, No. 499, September 3, 2002


Federico Guglielmi reviews When I Was Cruel.

Images

2002-09-03 Il Mucchio Selvaggio cover.jpg
Cover.

-



Back to top

External links