Music (Italy), July 1982

From The Elvis Costello Wiki
Jump to: navigation, search
... Bibliography ...
7576777879808182
8384858687888990
9192939495969798
9900010203040506
0708091011121314
1516171819202122


Music (Italy)
  • 1982 July

Italy publications

Newspapers

Magazines

Online publications


European publications

-

È sempre rock 'n' roll

40 ma non li dimostrano

translate
   Fabio Nosotti

C'è tutta una generazione di quarantenni inglesi che fa rock 'n' roll quasi tradizionale. Eredi naturali di Buddy Holly, Gene Vincent & c, alcuni procedono sulla stessa strada da tempo, altri inventano nuove vie. Piccola panoramica di

Molti artisti durante la loro carriera musicale cercano di diventare leggenda, ma pochi sono quelli che realmente entrano a far parte di questo olimpo ristretto. Alcuni membri di questo "club esclusivo" devono certamente essere Dave Edmunds, Graham Parker, Nick Lowe, Brinsley Schwarz, Elvis Costello e pochi altri, quei musicisti che gli inglesi chiamano "The Pub Rock afterglow", ovvero gli ultimi bagliori od i figliastri del movimento pub rock.

Se il Pub rock accomunò nei settanta tutte quelle bande e quei cani randagi forgiatisi all'interno dei piccoli clubs, una specie di revival del fenomeno americano delle garage bands, negli ottanta quei vecchi marpioni che hanno saputo resistere alle tentazioni od agli scossoni del new-wave sound sono oggi divenuti piccole leggende viventi. Strano a dirsi, tutti questi musicisti hanno oggi raggiunto la quarantina e visto che non esiste più un movimento ben preciso atto a raccoglierli nel loro insieme, l'unico baluardo unificatore rimane il rock 'n' roll, una vecchia passione con molti compleanni sulle spalle da difendere strenuamente. Ecco che i vari Edmunds, Parker, Lowe e compagnia ne inventano una nuova ogni anno, e, nonostante siano vicini alla quarantina, on the road da almeno due decadi, continuano imperterriti a macinare note su note, con la grinta di sempre, con, cosa più incredibile, il pubblico di sempre, un pubblico permeato dai ricambi di gusto generazionali, arricchito da innesti continui, abbagliato dal vecchio rock 'n' roll che i nostri eseguono con tanto ardore e passione.

Per capire meglio questo fenomeno quasi magico e leggendario, abbiamo captato alcuni punti di vista di questi randagi d'Europa e d'America, girovagando qua e là per toccare con mano lo stato di salute dei nostri protagonisti. L'aspetto più bello di questa linea verde con quarant'anni appresso è il fatto di suonare rock 'n' roll per puro divertimento: se Joan Jett, una





Remaining text and scanner-error corrections to come...



Tags: Dave EdmundsGraham ParkerNick LoweBrinsley SchwarzBuddy HollyThe Pub Rock afterglow

-

Music (Italy), No. 39, July-August 1982


Fabio Nosotti writes about Pub Rock, including Brinsley Schwarz, Nick Lowe, Elvis Costello, Graham Parker, Dave Edmunds and others.

Images

1982-07-00 Music (Italy) page 61.jpg
Page scans.


1982-07-00 Music (Italy) pages 62-63.jpg
Page scans.


1982-07-00 Music (Italy) page 64.jpg
Page scans.


Cover.
1982-07-00 Music (Italy) cover.jpg

-

Magazine scans thanks to Fulvio Fiore.

Back to top

External links