Provincia di Cremona, February 17, 1998

From The Elvis Costello Wiki
Jump to: navigation, search
- Bibliography -
1975767778798081
8283848586878889
9091929394959697
9899000102030405
0607080910111213
14151617 18 19 20 21


Provincia di Cremona

Italy publications

Newspapers

Magazines

Online publications


-

Costello, uno show Quel «buffo
italiano» e il jazz contaminato


translate
  Daniele Duchi

Scanning errors uncorrected...

CREMONA — Elvis Costello 'strega' il pubblico del Ponchielli e riscuote un grandissimo successo nel secondo concerto della rassegna Progetto Jazz '98.

L'edizione numero cinque del festival jazzistico, ha avuto un avvio davvero promettente; dopo l'esibizione virtuosistica dello 'strano' trio Catherine-Bockius-Urbaniak, è toccato al cantautore, compositore e chitarrista inglese dipanare i dubbi del suo inserimento nel cartellone cremonese, anche se, intendiamoci, di jazzistico il suo spettacolo non ha proprio nulla. Ma, in un periodo dove le commistioni vanno sempre piu di moda, la presenza di Costello ha consentito di ammirare uno dei più grandi artisti del panorama musicale internazionale, oltre che un one-man-show a tutti gli effetti.

Gli spettatori accorsi, in verità non in gran numero, al Ponchielli, sono tornati a casa letteralmente soggiogati dal modo, per certi versi originale e simpaticamente buffo, di porgersi da parte dell'artista britannico, che, va sottolineato, ha per 'spalla' un musicista eccezionale come il pianista degli Attractions Steve Nieve, il quale ha sicuramente una buona parte di merito nella riuscita della serata, tanto è vero che Costello lo ha ringraziato pubblicamente più volte.

Il concerto vero e proprio, basato sul prolifico repertorio intimista del cantautore, e durato circa settantacinque minuti, periodo nel quale il cantautore si è esibito anche singolarmente; ma Elvis Costello non si è certo risparmiato nei bis, più volte richiamato sul palco dal pubblico acclamante. Particolarmente apprezzato il prolungamento di circa mezz'ora, che ha maggiormente coinvolto gli spettatori. Allo stremo delle enerffle, ma sollecitato dal successo riscosso, Costello ha interpretato l'ultima canzone senza microfono, riuscendo nell'operazione di far interpretare più volte il ritornello alla gente ormai in piedi, per nulla decisa di lasciare il Teatro.

Alla fine, esausto più che mai, Costello, nel suo «italiano buffo», come lui stesso l'ha definito, ha praticamentepregato il pubblico di tornarsene a casa e, a fatica, ha abbandonato definitivamente il palco.

Progetto Jazz tornerà il 28 febbraio con il seminario che la cantante statunitense Sheila Jordan ed il pianista cremonese Roberto Cipelli terranno presso la Scuola civica di Musica `Monteverd0; il giorno dopo, presentazione pomeridiana di Confluenze, ultimo cd di Cipelli e Attilio Zanchi, la sera concerto al Cittanova con la presenza di Sheila Jordan.

-

La Provincia, February 27, 1998


Daniele Duchi reviews Elvis Costello with Steve Nieve, Sunday, February 15, 1998, Teatro A. Ponchielli, Cremona, Italy.

Images

1998-02-17 Provincia di Cremona page 27 clipping 01.jpg
Clipping.

1998-02-17 Provincia di Cremona photo 01.jpg
Photo.

1998-02-17 Provincia di Cremona page 27.jpg
Page scan.

-



Back to top

External links